Crea sito
 

«

»

ott
14

Museo Carlo Zauli

Museo Carlo Zauli
MCZ

Faenza

MCZ - Residenza d'artistaIl Museo carlo Zauli è un percorso espositivo antologico diviso in sezioni che evidenziano l’attitudine dell’artista faentino alla sperimentazione e ad una continua rilettura del proprio linguaggio espressivo: dallo Zauli più essenzialmente “ceramista” dei primi anni Cinquanta, con le opere oggettuali di gusto arcaico e primitivista, alle ultime ricerche scultoree dei tardi anni Ottanta.
Il museo, oltre ad ospitare la collezione permanente dedicata a Carlo Zauli, considerato l’artista faentino più rappresentativo del Novecento, e a svolgere attività di conservazione, archiviazione e diffusione della sua opera, è divenuto in questi anni un punto di riferimento per la divulgazione e la produzione dell’arte contemporanea nella città grazie ai suoi numerosi progetti d’avanguardia culturale.
Attraverso la Residenza d’artista, il museo ha già ospitato nomi di rilievo, fra i quali Eva Marisaldi, Mathieu Mercier, Sislej Xhafa e Alberto Garutti. Gli artisti coinvolti, durante la residenza faentina, sperimentano il materiale ceramica nel proprio linguaggio, confrontandosi con studenti e giovani artisti del territorio.
L’esperienza si conclude con una mostra di presentazione al Museo Carlo Zauli delle opere realizzate, che vengono poi inserite in prestigiosi contesti internazionali, nei quali viene di conseguenza veicolato il nome della città di Faenza e la sua vivacità culturale. I linguaggi dell’arte contemporanea vengono inoltre perlustrati con il ciclo di conferenze “I Lunedì del Contemporaneo” durante i quali sono affrontate diverse tematiche alternando interventi di taglio storico ad altri con implicazioni economico-sociali volti ad offrire diverse chiavi di lettura sui molteplici aspetti dell’arte contemporanea e con la rassegna musicale “Notturni al MCZ” nata con l’obiettivo di far incontrare l’arte del secondo Novecento, quella a cui Carlo Zauli ha dato il suo importante contributo, e la musica dello stesso periodo. Altra importante area di azione è quella della didattica di base attraverso i laboratori “Giocare con l’arte”, rivolti a bambini di età compresa tra i 6 ed i 13 anni e svolti negli stessi storici locali nei quali Zauli realizzava le proprie opere o anche nei laboratori interni alle strutture didattiche stesse.

MCZ – Museo Carlo Zauli
Via Della Croce, 6
48018 Faenza RA
Tel. e Fax. 0546 22123

Info:   [email protected]

Blog:   http://museocarlozauli.blogspot.com/




Vota questa notizia su:

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*

Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>