Crea sito
 

»

set
28

Le ore della Donna – Palazzo Zevallos Stigliano

Storie e immagini nella collezione di ceramiche attiche e magnogreche di Intesa Sanpaolo

Napoli, Galleria di Palazzo Zevallos Stigliano
dal 29 settembre 2010 al 3 aprile 2011

Ceramica AtticaE’ un viaggio nel tempo quello che la Galleria di Palazzo Zevallos Stigliano propone con questa mostra. Un viaggio che avviene attraverso le immagini dipinte sulle splendide ceramiche greche e della Magna Grecia patrimonio di Intesa Sanpaolo. Una collezione tra le più importanti al mondo, ricca di ben 522 ceramiche provenienti da Ruvo di Puglia, importante centro dell’antica Apulia, che la rassegna Il Tempo dell’Antico. Pagine di Archeologia e Cultura gradualmente svelerà attraverso percorsi tematici di cui questa mostra è il primo appuntamento.

Le ore della donna propone una selezione di immagini tutta al femminile, un ritratto della donna greca filtrato dallo sguardo dell’uomo, committente e decoratore.
Inaugurata un anno fa alle Gallerie di Palazzo Leoni Montanari, sede museale di Intesa Sanpaolo a Vicenza, l’esposizione si trasferisce oggi a Napoli e presenta al pubblico partenopeo circa trenta ceramiche selezionate dalla raccolta archeologica della banca.

Ospiti speciali dell’esposizione napoletana sono due vasi concessi in prestito dal Museo Archeologico Nazionale di Napoli, anch’essi provenienti, come le ceramiche di Intesa Sanpaolo, dalle tombe di Ruvo. Si tratta di due esemplari straordinari, per la raffinatezza di esecuzione e per le storie del mito narrate, che vedono protagoniste due donne, Medea e Cassandra, il cui ruolo e le cui vicende appaiono in antitesi: donna innamorata, maga e madre crudele le prima, sacerdotessa vergine la seconda, entrambe comunque segnate da un destino cruento.

Il progetto espositivo Il tempo dell’antico – Le ore della donna è curato da Federica Giacobello con la supervisione della professoressa Gemma Sena Chiesa dell’Università degli Studi di Milano, già curatrice del Catalogo sistematico della collezione vascolare edito da Electa nel 2006.

Il piccolo catalogo, edito da Terraferma, accoglie, accanto alla presentazione del percorso della mostra di Federica Giacobello, due approfondimenti sul tema delle Amazzoni e delle Menadi di Giuseppe Zanetto e Giampiera Arrigoni.

Sono previste attività correlate all’esposizione, quali la lettura di brani classici, e laboratori didattici rivolti alle scuole, aperti alle famiglie.

Ideatrice del percorso di conoscenza e valorizzazione della collezione vascolare è stata Fatima Terzo, responsabile dei Beni Culturali di Intesa Sanpaolo, scomparsa nel maggio 2009. A lei e alla sua memoria viene dedicata oggi la rassegna espositiva

Fonte: Palazzo Zevallos Stigliano




Vota questa notizia su:

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!


*

Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>