Crea sito
 

lug
28

Le Ceramiche di Andrea Branzi alla Triennale di Milano

Andrea Branzi - Orecchio

Andrea Branzi - Orecchio

Triennale Design Museum

presenta

Le ceramiche di Andrea Branzi
19 giugno – 9 settembre 2012

Una selezione di opere in ceramica, materiale dal grande valore simbolico per il designer perché portatore di un forte contenuto antropologico.

Se la serie Nature Morte del 2011 introduce una riflessione sui temi della morte e della caducità, Epigrammi (2010) è invece costituita da piccole figure in ceramica intramezzate da elementi in ferro capaci di accogliere oggetti come fiori, frutta o candele. Ogni pezzo è come un frammento di un racconto ispirato a poemi classici (Catullo, Marziale) o moderni (Penna, Fortini).

La serie Portali del 2007 è concepita come micro-habitat da arricchire con elementi floreali, così da creare un vero e proprio paesaggio architettonico.  Bosco del 2011, ispirata all’Ikebana, tecnica giapponese dedicata all’esposizione dei fiori recisi, mette in dialogo artificiale e naturale, mentre in  Roseti (2011) elementi geometrici si relazionano a forme organiche e naturali. Sono inoltre esposti lavori sempre del 2011 come Orecchio e la salsiera e la teiera Foglia. Leggi tutto »

lug
27

Argillainen a Faenza – Argillà 2012 ospita la Finlandia

La Finlandia, terra di eccellenza del design, è la nazione ospite d’onore ad Argillà Italia 2012.
Artigiani ed artisti finlandesi presenteranno in diversi contesti le proprie opere:

16 artigiani finlandesi, (vedi elenco) aderenti e selezionati da ORNAMO, l’associazione dei designers finlandesi, partecipano alla mostra-mercato con una selezione delle proprie opere in Piazza del Popolo.

La loro coordinatrice, l’artista Catharina Kajander realizzerà dal vivo una propria imponente opera negli spazi in corso Baccarini, dedicati al Liceo Artistico per il Design (già Istituto d’Arte) Ballardini. Leggi tutto »

giu
05

Il Neolitico a “Piana di Curinga”

Il Neolitico a Piana di Curinga
Laboratorio di archeologia sperimentale

Giovedì 19 maggio, è stata inaugurata la mostra “Il Neolitico a Piana di Curinga” al Museo Nazionale Preistorico EtnograficoLuigi Pigorini” di Roma.

Sono esposte riproduzioni fedeli, eseguite da Rocco Purri, dei materiali originali della ceramica stentinelliana di Piana di Curinga, materiali ancora oggetto di studio.

Un accuratissimo ed importantissimo lavoro di archeologia sperimentale sulla ceramica, che ha ripercorso tutte le fasi del processo di creazione di dette ceramiche: dal rifornimento delle materie prime, alla creazione delle forme, alla loro decorazione fino alla loro cottura. Leggi tutto »

giu
05

Le ceramiche di Anna Gioia del Fauro – Vetrine d’Artista

Anna Gioia del Fauro
Vetrine d’Artista
Cassa di risparmio di Savona

Primo Tondo - Anna Gioia del Fauro
“Primo tondo”, semirefrattario rosso, tecnica a lastre, smalti e ossidi, cottura 3° fuoco, diam. cm. 50

Anna Gioia del Fauro è un’artista poliedrica, i suoi interessi artistici vanno dalla pittura alla fotografia fino alla ceramica.

Il Critico d’Arte Dr.ssa Silvia Bottaro ha cosi commentato:
“Anna Gioia del Fauro, nella ceramica ha trovato, dopo aver percorso con risultati di rilievo altre materie, la dimensione del suo “fare” dove la plastica si coniuga con la fantasia e la decorazione, che rigorosa, netta, audace avvolge le forme, le rende quanto mai comunicative, coinvolgenti, sensibili, innovative, sotto certi aspetti non solo estetici, ma sostanziali. Voce curiosa e rigorosa nel contempo, porta nella ceramica contemporanea vitalità e novità.” Leggi tutto »

giu
01

Al “Joan Miró, Poème” anche 17 Ceramiche

Joan Miró, Poème
Forte di Bard

18 maggio – 1 novembre 2011

Joan-mirò-poème al Forte di BardDal 18 di maggio 2011 si potrà ammirare presso gli spazi espositivi del Forte di Bard un’importante mostra dedicata alle opere di Joan Miró realizzate tra il 1947 ed il 1980.
Tra le 192 opere in mostra si potranno apprezzare anche 17 ceramiche e la maquette per la ceramica murale della sede parigina dell’Unesco. Oltre alle opere in ceramica, fanno parte della collezione anche: 58 sculture, 91 opere grafiche come litografie, incisioni e disegni, 17 olii, 6 libri illustrati, 1 makemono ed un immenso arazzo.

Leggi tutto »

mag
31

Festival internazionale della Maiolica 2011 – Albissola Superiore

Festival Della Maiolica 2011

Sabato 4 giugno, verrà presentata la sesta edizione del “Festival internazionale della Maiolica”.

La presentazione avrà luogo presso la Camera di Commercio di Savona nella Sala Magnano alla presenza delle autorità.

 

 

L’edizione 2011 del Festival internazionale della Maiolica sarà ispirata al 150° dell’Unità d’Italia. Una commissione costituita da rappresentanti degli Enti interessati e dell’Associazione ceramisti, conferirà il “Premio alla carriera” al ceramista che ha dedicato interamente la propria vita alla conservazione della tradizione familiare di rigore formale ed artistico nel campo ceramico

Alle 21.00, presso l’ex “Asilo del centro“, nella piazza antistante la Chiesa parrocchiale San Nicolò ad Albisola Superiore, avrà luogo la premiazione dei vincitori e verrà inaugurata la mostra delle numerose opere presentate al concorso ceramico rivolto ai ceramisti sul tema dell’unità d’Italia e organizzato con la collaborazione della Camera di Commercio di Savona.

  

Leggi tutto »

mag
31

Il MIC di Faenza “Testimone di Cultura di Pace”

La Commissione Mondiale dell’Unesco di Parigi ha ufficialmente riconosciuto il MIC – Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza come “Monumento testimone di una cultura di pace”.
L’iniziativa è stata fortemente voluta e promossa dal Club Unesco di Forli insieme al MIC di Faenza per portare questo riconoscimento ad una delle più importanti eccellenze della Romagna.
A supporto di questa iniziativa sono state raccolte oltre 10.000 firme.Marialuisa Stringa, Presidente della Federazione Italiana Club UNESCO e Responsabile per l’Italia del Programma “Monumenti e siti testimoni di pace” scrive la motivazione del riconoscimento:
“Visti i profondi valori che il MIC testimonia non solo sul piano artistico ma come via privilegiata per favorire l’incontro e il dialogo fra le civiltà del mondo, abbiamo preso atto che il Museo costituisce un punto di riferimento per la ceramica antica, moderna e contemporanea, nazionale ed internazionale. Questo sia per la presenza delle preziose opere ceramiche in esso contenute sia per la eccezionale documentazione custodita nella sua biblioteca. Abbiamo anche valutato l’importanza dell’incontro di studiosi e artisti di tutto il mondo che annualmente si danno appuntamento al MIC di Faenza per scambiare, approfondire conoscenze tecniche e culturali. E’ di grande significato che studiosi e visitatori siano accolti dalla meravigliosa colomba della pace che con il suo volo rappresenta anche una continuità per il futuro. Il nostro riconoscimento va dunque al MIC di Faenza espressione dell’arte ceramica nel Mondo, che risponde alle idealità a cui il programma si ispira, il significato del dialogo e dell’incontro per costruire la pace.” Leggi tutto »

mag
25

Festa Raku 2011

Festa Raku XIV Edizione – 2-3 giugno 2011

Da quattordici anni presso La Corte della Miniera vicino ad Urbino http://www.cortedellaminiera.it si svolge la rassegna denominata Festa raku. Il nome della manifestazione tradisce la sua vocazione come incontro rivolto a tutti i ceramisti che vogliono confrontarsi in maniera conviviale con colleghi ed amici. Luogo di scoperte e scambi di informazioni che nell’epoca della multimedialità trova la sua giusta collocazione nella riscoperta di tecnologie concrete e manufatti artigianali.
Un incontro per tutti dal professionista alla famiglia con vocazione culturale. Leggi tutto »

nov
15

Brajo Fuso – Opere dal 1945 al 1980 – Una certa idea della Ceramica

Brajo Fuso

Opere dal 1945 al 1980

Perugia

21 novembre 2010 – 9 gennaio 2011

Una certa idea della Ceramica

Torgiano PG

13 novembre 2010 – 9 gennaio 2011 

Brajo Fuso

Brajo Fuso

A trent’anni  dalla scomparsa del grande artista perugino Brajo Fuso (1899-1980) Perugia lo ricorda con una mostra antologica a Palazzo della Penna dal 21 novembre 2010 al 9 gennaio 2011. La mostra, intitolata “Brajo Fuso : Opere dal 1945 al 1980” e curata da Italo Tomassoni con un catalogo della Silvana Editoriale, e’ organizzata dalla Fondazione Ecomuseo Colli del Tezio onlus, con il patrocinio del MiBAC Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell’Umbria, Regione Umbria, Provincia di Perugia, Comune di Perugia, e l’Accademia di Belle Arti “P. Vannucci” di Perugia.

La mostra copre tutti i periodi artistici di questo eclettico e versatile personaggio, dai quadri alle sculture alle ceramiche ai gioielli, dando cosi’ un assaggio del suo prolifico operato al pubblico perugino. Un primo contatto che potra’ poi essere approfondito visitando il Fuseum di Monte Malbe, il personale museo che l’artista ha lasciato alla citta’.  Leggi tutto »

nov
05

Cio’Bì in Floridiana

Cio’Bì in Floridiana
Quando cioccolato e birra
diventano arte

Napoli
Museo Duca di Martina

Dal 22 ottobre 2010 al 16 gennaio 2011

Cio'Bì in FloridianaVilla Floridiana di Napoli presenta al pubblico la manifestazione Cio’Bì in Floridiana:quando cioccolato e birra diventano arte”, un affascinante itinerario dedicato alla birra e al cioccolato tra storia, arte e produzione artigianale campana.
L’evento si articola in due momenti: venerdì 22 ottobre apre la mostra d’arte dedicata ai due temi della rassegna (fino al 16 gennaio) e ha inizio la fiera della birra, che si svolge nei due ultimi week end di ottobre (dal 22 al 24 e dal 29 al 31), segue, dal 4 al 7 novembre, la fiera del cioccolato.
Le fiere si svolgono nel Parco della Floridiana sullo scenografico fondale della facciata neoclassica della villa dove saranno allestiti gli stand espositivi presso i quali il pubblico potrà conoscere e gustare i prodotti realizzati dalle migliori aziende artigiane campane. Leggi tutto »

Post precedenti «